Carrelli elevatori manuali, idraulici, elettrici e…

carrello-elevatore-manuale-vista-frontale-alluminio-736x800_552x600

Quando parliamo di carrelli elevatori manuali intendiamo tutti quei carrelli sprovvisti di motore che sono in grado di sollevare e spostare carichi pesanti.

In questo articolo cercheremo di darvi una visione il più completa possibile sui tipi e le funzioni dei carrelli elevatori manuali, senza trascurare i parenti più vicini, i carrelli elevatori idraulici ed elettrici.

A cosa servono?

In genere i carrelli vengono utilizzati nei magazzini per sollevare e trasportare carichi pesanti e/o ingombranti per brevi distanze. Si configurano quindi come grandi aiutanti degli operatori addetti, che grazie a questi macchinari possono svolgere il proprio lavoro senza dovere per forza rimetterci la schiena.
L’uso di questi carrelli elevatori è consentito solo al personale qualificato: l’azienda deve provvedere alla formazione degli operatori, tenendo corsi e lezioni sulla sicurezza del carico e scarico merci.

Un carrello per ogni evenienza

Come già detto ad inizio articolo, esistono diverse tipologie di carrelli elevatori. Ognuno di loro presenta accessori o materiali differenti, così da poter offrire ad aziende di qualsiasi settore il carrello elevatore più consono alle proprie esigenze.
Carrelli elevatori manuali ad argano

I carrelli elevatori manuali ad argano sono consigliati per diversi motivi: sono efficienti nel sollevamento di molte categorie di prodotto e sono i più sicuri da utilizzare.
La sicurezza è uno dei punti forti di questo carrello: i suoi sistemi di protezione sono affidabili e resistenti anche durante l’uso su bancali molto pesanti.

Carrelli elevatori manuali in acciaio

I carrelli elevatori manuali in acciaio vengono usati principalmente in ambienti corrosivi dove bisogna mantenere un alto livello di igiene, ad esempio nelle aziende farmaceutiche o alimentari.

Nonostante il materiale di costruzione sia piuttosto pesante, rimangono un prodotto facile da usare poichè non appesantiscono il lavoro dell’operatore ma lo agevolano in tutte le sue fasi.

Carrelli elevatori idraulici manuali a forche mobili

Se avete bisogno della massima versatilità, molto probabilmente la soluzione che fa al caso vostro è il carrello elevatore manuale a forche mobili.
Grazie alla potenza della pompa idraulica, lo spostamento delle merci in magazzino e le operazioni di scarico/carico dai camion saranno un gioco da ragazzi.

 Carrelli elevatori manuali piattaforma in alluminio

I carrelli elevatori manuali con piattaforma in alluminio sono la sintesi perfetta delle caratteristiche principali dei due carrelli precedentemente indicati: l’alluminio ha una forte resistenza alla corrosione ed è un materiale facile da utilizzare, senza tralasciare però la caratteristica più importante per ogni carrello elevatore: la potenza di carico.

 Carrelli elevatori manuali per damigiane

Carrello elevatore studiato appositamente per il sollevamento delle damigiane, grazie al suo comodo sistema a manovella con argano semplifica la vita alle aziende vinicole.

Carrelli elevatori elettrici manuali e carrelli elevatori idraulici manuali

Questi carrelli sono quelli ormai i più utilizzati dalle aziende con magazzini di grandi dimensioni.

Se abbiamo a che fare con un’importante mole di merci è la miglior soluzione da adottare perché oltre a tener conto della sicurezza, dell’affidabilità e della resistenza, i carrelli elevatori elettrici e idraulici strizzano l’occhio anche ai tempi di lavoro.
Il supporto elettrico o idraulico farà il lavoro di carico e scarico più velocemente, ottimizzando di molto i tempi.

Transpallet

Dal negozio di abbigliamento al magazzino di Amazon, il transpallet è onnipresente in aziende di piccole e grandi dimensioni.
In genere il transpallet è costituito da due forche collegate ad una leva che agisce come sollevatore manuale.
La funzione principale è quella di spostare il bancale caricato sulle forche per brevi distanze; non può impilare le merci oppure sollevarle.

Come per i carrelli elevatori, anche i transpallet hanno varie tipologie: ne esistono in commercio manuali, elettrici, idraulici e pesatori.

 Di modelli tra cui scegliere ce ne sono tantissimi, ognuno adatto a svolgere un compito particolare. Prima dell’acquisto è essenziale avere chiaro in mente la funzione principale che il nostro carrello dovrà svolgere e fare una breve ricerca online sui tipi di materiali e la loro resistenza. E se inizialmente può sembrare di cercare un ago in un pagliaio, noi siamo sicuri di una cosa: il carrello elevatore dei vostri sogni esiste!