Facebook per attività Locali: Ecco perché è importante

Anche le piccole aziende locali e le attività come la palestra di quartiere, il negozio di fiori all’angolo oppure la locanda sotto casa hanno necessità di promuovere la propria attività e farla conoscere ad un pubblico più ampio per riuscire a conquistare maggiori clienti e per farlo è indispensabile sfruttare le possibilità che i social concedono.
Tuttavia, però, non sempre i proprietari di questi esercizi conoscono il mondo dei social network e ne comprendono l’importanza.
Ecco, allora, perché è importate per le attività locali utilizzare Facebook e quali sono i vantaggi più immediati.

Perché è importante usare Facebook per le imprese locali

Facebook è uno dei social network più utilizzati in Italia, grazie ai suoi circa 36 milioni di utenti solo nel nostro Paese, come confermano i dati di AudiWeb, rielaborati qui sotto da Statista.

Statistic: Number of users of main social networks in Italy in December 2019 (in millions) | Statista
Fonte: Statista

Per questo motivo è una vetrina indispensabile con la quale si può raggiungere, in modo immediato e spontaneo, una platea davvero ampia.
Grazie, poi, alla possibilità di poter selezionare con molta precisione il target di riferimento con il quale interagire, grazie agli strumenti di personalizzazione e segmentazione messi a disposizione dal social, ogni comunicazione porterà ad un ROI molto interessante e ben al di sopra di quelli che si possono realizzare con altre forme di interazione. Questo, naturalmente, solo per le pubblicità sul social.
Grazie a Facebook il rapporto con i propri utenti diventa interattivo, ed è uno dei modi migliori per sviluppare il passaparola digitale (come spiega l’articolo linkato), in tutto simile a quello tradizionale, ovvero un ottimo modo per trovare sempre nuovi clienti a costo zero.
Questo poi consente di sviluppare un buon livello di fidelizzazione, vera chiave di successo per conquistare i clienti.

Quali sono i vantaggi di una pagina Fb per le imprese locali

Facebook è molto semplice da utilizzare e quindi è il social ideale anche per tutti quei negozianti e gestori di piccole attività locali che non hanno particolare dimestichezza con questi strumenti.
Inoltre aprire la pagina della propria attività su Fb è assolutamente gratuito e richiede pochi minuti, anche l’aggiornamento è immediato e a portata di smartphone, tutti elementi che lo rendono uno strumento di comunicazione alla portata di chiunque, anche quelle attività davvero piccole che non hanno grossi budget da investire.
Scegliere questo social network per promuovere la propria impresa locale, quindi, vuol dire moltiplicare le opportunità di farsi conoscere a potenziali clienti molto interessanti con un minimo impegno e raccogliendo i primi frutti già nei primissimi giorni di attività.
Attenzione però. La semplicità di aggiornamento e di consultazione del social non va presa assolutamente sottogamba. Infatti, è importante studiare e capire le peculiarità di questa piattaforma, o ancora affidarsi ad un bravo Social Media Manager che possa gestire la presenza online in maniera proficua e professionale, anziché improvvisare. Qui trovi alcuni consigli di HTML.it

Come sfruttare Facebook per le imprese locali

Il primo passo è quello di creare una propria pagina vetrina, inserendo il logo e una descrizione delle attività.
Le opzioni e gli strumenti a disposizione sono tanti: si va dai post organici alle immagini e ai video che illustrano i propri prodotti e servizi fino agli eventi e ai gruppi chiusi per promuovere una determinata iniziativa.
Tutti questi fin qui nominati sono strumenti gratuiti che sono compresi nell’utilizzo standard di Facebook ma facendo un piccolo investimento è possibile anche utilizzare altri strumenti come Facebook ADS che permette di targettizzare il bacino di utenza e selezionarlo anche in base alla prossimità e agli interessi specifici.
In questo modo sarà possibile organizzare pure delle campagne di re-targeting, sempre molto efficaci.