Garcinia Cambogia: bruciagrassi naturale

garciniacambogia_800x432

Alzi la mano chi nella vita pur di non seguire una dieta non ha cercato, anche su internet, pillole dimagranti nella speranza di potersi abbuffare ugualmente senza ingrassare e magari, con grande coraggio, pensare pure di dimagrire senza sforzi.

Lasciateci dire che non è così, e vi spieghiamo perché.

Garcinia Cambogia: integratore per dimagrire o grande bufala?

Garcinia Cambogia è almeno 15 anni che cavalca l’onda delle pillole per dimagrire raccogliendo numerosi pareri positivi da parte dei milioni di consumatori (consumatrici per la maggiore) che ne hanno quindi apprezzato i potenti effetti bruciagrassi.

Come spesso accade però, pur di venderne una grande quantità, qualcuno ha promesso mari e monti  a migliaia di casalinghe disperate che lottavano contro quei 6 o 7 kili di troppo e che, senza un’attività fisica, mai riuscivano a perdere.

Garcinia Cambogia e l’acido idreossicitrico

Numerosissime sono le aziende che vendono le pillole di Garcinia, ma esattamente sapete cos’è contenuto nelle pastiglie, originali, di Garcinia Cambogia?

Come riporta un approfondimento consultabile sul sito ufficiale di Garcinia Loss, le compresse di Garcinia Cambogia più vendute sono quelle commercializzate dalla Bioness e questo è il contenuto presente in ogni compressa.

“Garcinia estratto secco tit. 60% in acido idrossicitrico – HCA (Garcinia cambogia (Gaernt) Desr. frutto), Agente di carica: Cellulosa. Involucro esterno: Idrossipropilmetilcellulosa.”

Da come si evince in realtà non sono compresse ma capsule, di fatto non cambia nulla, ma ciò che cambia è che molto spesso, anche nele capsule vendute in farmacia, l’estratto secco non supera mai il 30/40%.

L’acido idrossicitrico, infatti, è l’anima della Garcinia Cambogia, è un componente naturale che permette al nostro organismo, una volta ingerito, di funzionare come un vero e proprio brucia grassi oltre che permettere al nostro corpo di sentire meno la fame e di aumentare in modo notevole il senso di sazietà.

Perdere 5 chili con Garcinia Cambogia, ma come?

Non bisogna pretendere di abbuffarci come dei tori e pensare di sfruttare il potere delle pillole bruciagrassi come Garcinia Cambogia bensì è sufficiente cominciare a cambiare leggermente lo stile di vita, prendere meno l’auto, fare qualche passo in più a piedi, moderare il cibo che si mangia ed allora sì che Garcinia Cambogia sarà un potente bruciagrassi che aiuterà chiunque a perdere peso, a ridurre il senso di fame ed aumentare il senso di sazietà.

Uno stile di vita sano, comprende anche una buona dose di attività fisica regolare durante la settimana che, oltre a farci stare bene davanti allo specchio, ci aiuta a stare bene con la mente, ad essere rilassati ed a dormire meglio.

Il parere di chi ha provato Garcinia Cambogia con successo

Marta N. lavora come casellante sulla A14, fa un lavoro sedentario e, con il tempo, quei 6 o 7 chili di troppo hanno cominciato a farsi sentire.

Su consiglio di un’amica che aveva già provato gli integratori di Garcinia Cambogia ha deciso di provare a cambiare il proprio aspetto fisico cominciando a vedere i primi risultati già dopo 15 giorni ma attenzione: Marta ha cominciato ad eliminare i grassi inutili che fino a prima mangiava, e due volte la settimana va a camminare in un parco pubblico della zona di Cesena.