Orologi da uomo, donna e unisex: come scegliere l’accessorio perfetto

orologio da uomo

L’orologio al giorno d’oggi rappresenta senza dubbio uno degli accessori più amati di sempre. Si tratta infatti di un oggetto che prima aveva solamente uno scopo funzionale poiché serviva a scandire il tempo mentre oggi è diventato un vero e proprio accessorio di tendenza. L’orologio dona carattere e personalità a chi lo indossa, completa l’outfit e regala un tocco di originalità. Proprio per questo motivo è necessario scegliere il modello che si adatti perfettamente alle diverse esigenze. Per trovare l’orologio perfetto bisogna tenere in considerazione alcuni fattori come ad esempio la qualità, il budget a disposizione, lo stile, le necessità e i gusti personali. Un orologio di buona qualità, come quelli prodotti da Hip Hop Watches, è la scelta ideale per coloro che vogliono avere al polso un accessorio destinato a durare a lungo e che non si rovini se indossato quotidianamente: spesso infatti orologi di scarsa qualità a contatto con agenti atmosferici, superfici particolarmente dure o urti, tendono a danneggiarsi in pochissimo tempo. Naturalmente nella maggior parte dei casi, alla qualità è collegato il budget: chi non ha la possibilità di acquistare orologi particolarmente costosi e pregiati può in alternativa orientarsi su soluzioni più accessibili che rientrano in una fascia di prezzo media ma che allo stesso tempo sono realizzati in modo ottimale. Anche lo stile ha la sua importanza: negli ultimi tempi sono sempre di più le persone che scelgono un orologio in base all’estetica. Pertanto i diversi brand hanno creato tantissimi modelli diversi per venire incontro ad ogni esigenza ed accontentare tutti i gusti. I modelli più sportivi sono adatti alle persone più casual e moderne che adottano uno stile meno formale ma che allo stesso tempo non vogliono rinunciare ad un pizzico stile. Quelli più preziosi e raffinati invece sono perfetti per incontri di lavoro importanti ma anche per eventi e serate in cui la parola d’ordine è eleganza. Naturalmente ciò non toglie che entrambi possano essere sfoggiati e combinati in occasioni diverse, a lavoro o in vacanza, per dare maggiore risalto al proprio look.

Come scegliere il giusto orologio: analogico o digitale?

Il primo elemento a cui bisogna badare quando si acquista un orologio è il tipo di visualizzazione, ossia se prediligerne uno analogico oppure digitale. Quest’ultimo è senz’altro più tecnologico e offre la possibilità di sfruttare numerose funzioni decisamente utili, ma sono indubbi il fascino e l’eleganza che solo un orologio analogico può dare. Esso infatti è adatto ad ogni tipo di occasione e può essere indossato sia per eventi importanti (anche per le cerimonie) che per quelli più informali senza far sfigurare chi lo indossa. Tuttavia un orologio analogico generalmente è più delicato e può rompersi più facilmente rispetto ad uno digitale poiché al suo interno sono presenti gli ingranaggi che quest’ultimo non possiede. Pertanto prima di scegliere l’orologio da acquistare è consigliabile valutare bene tutti i pro e i contro per essere sicuri di aver preso la decisione migliore.

Scelta dell’orologio: qual è il design più adatto alla propria personalità?

Un elemento imprescindibile nella scelta di un orologio è il design. Esso varia a seconda dei gusti personali e delle esigenze. Un orologio con quadrante rotondo è indubbiamente più classico e tradizionale e si adatta ad ogni evenienza. Al giorno d’oggi però sono molto diffusi anche gli orologi con quadrante dalla forma geometrica (come quadrati e rettangoli) estremamente cool e di tendenza. Inoltre il cinturino non deve essere sottovalutato: nella maggior parte dei casi non serve solo a legare l’orologio al polso ma anche a dare stile a chi lo indossa. I materiali principali con cui sono realizzati i cinturini sono essenzialmente quattro: metallo, cuoio, gomma e nylon. Il primo dona eleganza e classe all’orologio ed è oggigiorno molto apprezzato soprattutto dalle donne perché ricrea l’effetto di un bracciale. Il cuoio può essere realizzato con pelli di diversi animali e caratterizza sia gli orologi sportivi che quelli più classici. Il nylon viene usato nei modelli più all’avanguardia: è economico e pratico e può essere sostituito con facilità. La gomma invece caratterizza quasi sempre gli orologi subacquei anche se ultimamente in commercio si possono trovare orologi in gomma da utilizzare come accessori alla moda.

Scegliere la cassa adatta al tipo di orologio

La cassa è un altro fattore da non dimenticare quando si sceglie un orologio. Quest’ultima costituisce una sorta di scudo che fa da protezione per eventuali urti e graffi. Solitamente il materiale più utilizzato è l’acciaio inox, estremamente pesante e robusto. Evita la corrosione ma l’unico svantaggio che presenta è la possibilità di provocare allergie nei soggetti più sensibili. Un altro materiale estremamente apprezzato ed impiegato per rivestire la cassa degli orologi è l’oro. Anch’esso è molto resistente e durevole nel tempo ed ha il pregio di dare vita a colorazioni differenti grazie alle leghe di cui si compone. Purtroppo però l’oro è un materiale prezioso che ha di conseguenza un prezzo abbastanza alto.

Orologi da uomo, donna e unisex: la scelta del movimento

Sebbene siano in molti oggi a tralasciare questo elemento quando devono acquistare un orologio, la scelta del movimento non può essere trascurata: infatti è il cuore pulsante dell’accessorio e se è inaffidabile, potrebbe non scandire il tempo nella maniera corretta e dunque essere completamente inutilizzabile. I tipi di movimento usati per gli orologi da polso sono tre: meccanico, automatico e al quarzo. Il movimento meccanico è quello più classico e adoperato per gli orologi che venivano utilizzati un tempo. Usa la carica manuale ma proprio per tale ragione con il passare del tempo può peggiorare la sua precisione. Il movimento automatico si avvale dei movimenti del polso per tenere il tempo ma può avere una durata piuttosto ridotta quando il movimento si ferma. In ultimo il movimento al quarzo è quello che vanta una maggiore precisione e proprio per questo motivo è il più usato negli orologi moderni poiché adopera una sola batteria dalla durata elevata. Pertanto quando si acquista un orologio è consigliabile prediligerne uno alimentato da questo tipo di movimento che assicura una maggiore stabilità ed efficienza.